Tour Hotel Gli Dei

Tour ideato per tutti colore che hanno a loro disposizione più giorni da dedicare alla nostra bellissima terra. Organizzato con la collaborazione dell'Hotel degli Dei, questo tour è stato concepito per a chi vuole trascorrere 2/3 giorni indimenticabili lungo la costa flegrea. Alloggeremo nella struttura Hotel Gli Dei posta sulla punta più alta del Vulcano della Solfatara di Pozzuoli, da dove, in qualsiasi punto  del suo perimetro, potremo rimanere incantati  dalla vista del mare e del  Vesuvio.

1° giorno: in sella alla nostra bicicletta pedaleremo in giro per i 3 Laghi della zona Flegrea, ( Lago d' Averno, Lago Miseno, Lago Fusaro) potremo  scegliere l'opzione di pedalare senza fermarci  o l'opzione di visitare i punti d'interesse appartenenti alla zona Flegrea come:

Percorso: facile

Lunghezza percorso : circa 42 Km.

Altimetria max: circa 124 mt.

Tempo di percorrenza: circa 3 ore (escuso visite).

Tempo di percorrenza con visite incluse : circa 5 ore.

Punti di interesse:

Il Castello di Baia: sorge a Baia, frazione di Bacoli, ed è situato in un'area di notevole importanza strategica, fu eretto su di un promontorio (51 m s.l.m.) naturalmente difeso ad est da un alto dirupo tufaceo a picco sul mare, e ad ovest dalla profonda depressione data dalle caldere di due vulcani chiamati "Fondi di Baia" (facenti parte de Campi Flegrei); con l'aggiunta di mura, fossati e ponti levatoi, il castello risultava praticamente inespugnabile. La sua posizione - dalla quale si dominava tutto il Golfo di Pozzuoli fino a Procida, Ischia e Cuma - consentiva un controllo molto ampio della zona, impedendo tanto l'avvicinamento di flotte nemiche, quanto eventuali sbarchi di truppe che avessero voluto marciare su Napoli con una azione di sorpresa alle spalle.

La Piscina Mirabilis: Costruita in età augustea a Miseno, sul lato nord-ovest del Golfo di Napoli, originariamente era una cisterna di acqua potabile. Il nome attuale le fu attribuito nel tardo Seicento. Si tratta della più grande cisterna nota mai costruita dagli antichi romani, ed aveva la funzione di approvvigionare di acqua le numerose navi appartenenti alla Classis Misenensis della Marina militare romana, poi divenuta Classis Praetoria Misenensis Pia Vindex, che trovava ormeggio e ricovero nel porto di Miseno.   

Casina Vanvitelliana: A partire dal 1752 l'area del Fusaro, all'epoca scarsamente abitata, divenne la riserva di caccia e pesca dei Borbone, che affidarono a Luigi Vanvitelli le prime opere per la trasformazione del luogo. Salito al trono Ferdinando IV gli interventi furono completati da Carlo Vanvitelli, figlio di Luigi, che nel 1782 realizzò il Casino Reale di Caccia sul lago, a breve distanza dalla riva. Questo edificio, noto come Casina Vanvitelliana, fu adibito alla residenza degli ospiti illustri, come Francesco II d'Asburgo-Lorena, che qui soggiornò nel maggio 1819. All'interno dell'edificio furono accolti pure Wolfgang Amadeus Mozart, Gioachino Rossini e, più recentemente, il Presidente della Repubblica Luigi Einaudi.

2° Giorno: Panorami mozzafiato, in un percorso che attraversa il lungomare di Pozzuoli e Napoli per poi finire nel centro storico di Napoli.

Percorso: collinare.

Lunghezza percorso : circa 48 Km.

Altimetria max: circa 132 mt.

Tempo di percorrenza: circa 3 ore (escuso visite).

Tempo di percorrenza con visite : circa 5 ore.

 

Punti di interesse:

Basilica di Santa Chiara: La basilica di Santa Chiara, o il monastero di Santa Chiara, è un edificio di culto di Napoli, tra i più importanti e grandi complessi monastici della città. La basilica ha il suo ingresso su via Benedetto Croce, sorgendo sul lato nord-orientale di piazza del Gesù Nuovo, di fronte alla chiesa omonima ed adiacente a quella delle Clarisse, un tempo quest'ultima facente parte del complesso monastico di Santa Chiara.

Cappella San Severo: (detta anche chiesa di Santa Maria della Pietà o Pietatella, è tra i più importanti musei di Napoli. Situata nelle vicinanze della piazza San Domenico Maggiore, questa chiesa, oggi sconsacrata, è attigua al palazzo di famiglia dei principi di Sansevero, da questo separata da un vicolo una volta sormontato da un ponte sospeso che consentiva ai membri della famiglia di accedere privatamente al luogo di culto. La cappella ospita capolavori come il Cristo velato.

Napoli Sotterranea: I primi manufatti di scavi sotterranei risalgono a circa 5.000 anni fa, quasi alla fine dell'era preistorica. Successivamente, nel III secolo a.C., i Greci aprirono le prime cave sotterranee per ricavare i blocchi di tufo necessari alle mura e ai templi della loro Neapolis e scavarono in numerosi ambienti per creare una serie di ipogei funerari. Lo sviluppo imponente del reticolo dei sotterranei iniziò in epoca romana.

3° giorno: l'Hotel Gli Dei è situato in un luogo ricco di punti di interesse. Ai suoi piedi troveremo  il Vulcano della Solfatara, e, dopo averlo visitato,  partiremo per il  nostro Tour . Dedicheremo il giro alla zona di Pozzuoli che oltre ai suoi crateri vulcanici , conserva innumerevoli  siti storici.

Percorso: facile

Lunghezza percorso : circa 20 Km.

Altimetria max: circa 132 mt.

Tempo di percorrenza: circa 2 ore (escuso visite).

Tempo di percorrenza visite incluse: circa 4 ore.

 

 

Punti di interesse:

Vulcano la Solfatara: La Solfatara di Pozzuoli è uno dei quaranta vulcani che costituiscono i Campi Flegrei ed è ubicata a circa tre chilometri dal centro della città di Pozzuoli. Si tratta di un antico cratere vulcanico ancora attivo ma in stato quiescente che da circa due millenni conserva un'attività di fumarole d'anidride solforosa, getti di fango bollente ed elevata temperatura del suolo.

Anfiteatro Flavio: L'Anfiteatro Flavio è uno dei due anfiteatri romaniesistenti a Pozzuoli e risale alla seconda metà del I secolo d.C. Oggi si trova a poche centinaia di metri dall'attuale linea di costa, nel centro di Pozzuoli. 

Rione terra: Il Rione Terra è un agglomerato urbano che costituisce il primo nucleo abitativo di Pozzuoli, nella città metropolitana di Napoli, abitato fin dal II secolo a.C. Si trova su una piccola altura che permetteva di controllare bene gli arrivi dei nemici provenienti sia dal mare sia dalla terra.

DAL 01 GENNAIO al 30 APRILE e dal 01 OTTOBRE al 30 DICEMBRE

 

GRUPPI DA MIN. 20 PAX

 

PACCHETTO 2 NOTTI

Euro 250,00 per persona in mezza pensione

Euro 220,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

PACCHETTO 3 NOTTI

Euro 350,00 per persona in mezza pensione

Euro 305,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

ARRIVI FINO A 19 PAX

 

PACCHETTO 2 NOTTI

Euro 270,00 per persona in mezza pensione

Euro 220,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

PACCHETTO 3 NOTTI

Euro 390,00 per persona in mezza pensione

Euro 315,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

DAL 01 MAGGIO al 30 SETTEMBRE

 

GRUPPI DA MIN. 20 PAX

 

PACCHETTO 2 NOTTI

Euro 260,00 per persona in mezza pensione

Euro 230,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

PACCHETTO 3 NOTTI

Euro 370,00 per persona in mezza pensione

Euro 325,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

ARRIVI FINO A 19 PAX

 

PACCHETTO 2 NOTTI

Euro 280,00 per persona in mezza pensione

Euro 230,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

PACCHETTO 3 NOTTI

Euro 405,00 per persona in mezza pensione

Euro 330,00 per persona in pernottamento e prima colazione

 

Le tariffe si intendono in camera doppia/matrimoniale

Supplemento doppia uso singola Euro 15,00 sul prezzo a persona a notte in doppia/matrimoniale

 

TUTTI I COSTI COMPRENDONO:

 

1) Assistenza tecnica al seguito

2) Consegna e ritiro bicicletta (da 1 max 20 bicicletta)

3) Bicicletta**

4) Casco Abus

 

Supplemento bicicletta Mtb 27.5" o 29" o Trekking € 12.00.

Supplemento bicicletta con pedalata assistita € 20,00.

Supplemento bici da corsa € 30,00.

 

Servizi non inclusi: Ingresso ai Musei, Pranzo.

 

 

 

By

S

Su richiesta Tour personalizzati.

*per maggiori informazioni e prenotazione, scrivi a: info@irentbike.com

termini e condizioni

**Per questo tour, I Rent Bike mette a disposizione la city bike, ideale e confortevole per percorsi cittadini