Mangiando Napoli

Un tour realizzato per trasmettere ad ogni partecipante non solo l’emozione di pedalare tra il centro storico di Napoli ed il suo lungomare, fra strade, piazze, chiese, monumenti e Castelli, ma anche quella di poter intraprendere un  viaggio eno-gastronomico assaggiando le meraviglie culinarie della tradizionale cucina napoletana. Dalla tipica pizza a portafoglio in via dei Tribunali; al caratteristico o per e ’o muss’ nella Pignasecca; al tarallo ’nzogna e pepe ed alla saporitissima sfogliatella, e per finire Acqua, limone e bicarbonato da Aurelio alla Torretta, una bibita semplice ma potente digestivo, detto anche O' “sciacquapanza”, attraversando venti secoli di storia. Per poter godere di tutto il fascino di questo tour, bisogna solo che saliate sulle nostre biciclette, al resto pensiamo noi!!

ITINERARIO IN SINTESI

Km Totali in Bicicletta 18 km ca. –Dislivello totale 210m ca.

Percorso bike tour Mangiando Napoli con irentbike.it

 

 

Incontro con la Guida e l’assistenza tecnica per

il briefing iniziale: presso Piazza del Plebiscito,

Napoli alle ore 10:00 ca.

Partenza del tour ore 10:30 ca.

Difficoltà: facile

Durata visite escluse: 3 ore ca.

Durata visite incluse: 5 ore ca.

*Su richiesta è possibile modificare il punto di partenza del tour e l’orario in base alle vostre esigenze.

Planimetria percorso bike tour Mangiando Napoli, con irentbike.it
Punti d'interesse:
Bike tour, Mangiando Napoli, Pizza a portafoglio, con irentbike.it

Pizza a portafoglio a Via dei Tribunali: La pizza a portafoglio è un’icona dello street food partenopeo. Un impasto soffice e gustoso condito con sugo di pomodoro e mozzarella, viene servito caldo e fumante aperto su un foglio di carta. Starà a voi avvolgere la pizza che avrete tra le mani su se stessa come un portafogli: richiudendola su un suo lato e poi chiudendola ancora una volta su un altro suo lato.

Pizza fritta da Di Matteo a Via dei Tribunali, con irentbike.it

’O per e ’o muss' alla Pignasecca: è una  specialità culinaria campana preparata con il piede di maiale ('o père) e il muso di vitello e non di maiale come erroneamente si crede ('o musso).  Un piatto della tradizione popolare povera, per cui non andava sprecato nulla. Queste frattaglie vengono depilate, bollite, raffreddate, tagliate in piccoli pezzi e servite fredde condite con sale e succo di limone. A fare da cornice a questa sosta, è il pittoresco e più antico mercato della Pignasecca, che deve il suo nome ad un pino, in napoletano pigna, che si seccò dopo che i cittadini furono costretti a scacciare delle gazze che vi avevano nidificato; situato nella zona dei Quartieri Spagnoli di Napoli, alle spalle dell’altrettanto movimentata e centralissima via Toledo. 

Tour enogastronomico a Napoli con irentbike.it
Degustazione del Tarallo Napoletano nzogna ed pepe, con irentbike.it

Tarallo napoletano e via Caracciolo: Il tarallo 'nzogna e pepe dei chioschi è una delizia indiscussa ed inimitabile del patrimonio culinario partenopeo. Rotondeggianti, scuri, tempestati di mandorle, anch’essi sono nati per riciclare e non buttare via avanzi di determinati ingredienti. I fornai non sprecavano nulla, utilizzavano fino alla fine anche lo sfriddo, cioè gli stralci di pasta lievitata in avanzo, a cui aggiungevano la 'nzogna ed il pepe in quantità ingenti; e successivamente furono aggiunte le mandorle. Un eccezionale finger food da gustare osservando il paesaggio costiero, dalla bellissima via Caracciolo. Considerata una delle più belle litoranee del mondo che corre fino a Mergellina con visioni panoramiche sulla città e sulle colline del Vomero e di Posillipo.

Sfogliatella napoletana: 'a sfujatèlla  è un dolce tipico della pasticceria popolare campana rivisitata nel 1818 da un oste napoletano, Pasquale Pintauro, che entrò in possesso della ricetta segreta della Santarosa, modificando leggermente la ricetta e introducendo la variante riccia-sfoglia, che attraverso il suo profumo, riempie le strade ed i vicoli della città.

Degustazione Sfogliatella Napoletana frolla e riccia, con irentbike.it
Acqua, limone e bicarbonato da Aurelio alla Torretta fine tour enogastronomico di irentbike.it

Acqua, succo di limone e bicarbonato: a Napoli, dopo un pasto estremamente abbondante, si usa, per digerire più facilmente, bere un bicchiere di acqua, limone e bicarbonato di sodio. Famoso per questa bevanda è il chiosco Aurelio alla torretta, produttore inoltre delle granite dai gusti più variegati.

Costo a persona*

da 3/4 pax a max 15 pax  € 85.00/persona

Servizi inclusi:

  • Guida;

  • Noleggio bicicletta**;

  • Assaggi e pietanze

  • Casco.

Servizi non inclusi:

  • Ingresso ai musei;

  • Pranzo.

Supplementi:

Supplemento bicicletta Mtb, trekking: 12.00€

Supplemento bicicletta con pedalata assistita: 20.00€

Supplemento bicicletta da corsa 20.00€

Supplemento per 1/2 pax: 15.00€ a persona

Su richiesta Tour personalizzati.

*per maggiori informazioni e prenotazione, scrivi a: info@irentbike.com

 

Bicicletta city bike Lombardo, consigliata per il bike tour di irentbike.it

**Per questo tour, I Rent Bike mette a disposizione la city bike, ideale e confortevole per percorsi cittadini