La Via Silente

Un percorso meraviglioso, si sviluppa all’interno dei confini del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che dal 1991 protegge gran parte del territorio conosciuto nel suo insieme come Cilento, si estende nella zona meridionale della regione Campania, a Sud di
Salerno, e va a delimitare, nella sua parte più estrema, il confine con la Basilicata.
Il territorio si presenta tra il collinare e il montuoso, ma a pochi km di queste zone ecco che si snoda la meravigliosa costiera cilentana che da Sapri fino ad Agropoli cambia aspetto innumerevoli volte, in un susseguirsi di spiagge di sabbia fine, falesie, insenature e
promontori.
Sulla Via Silente si pedala per gustare il tempo, per avvertire la realtà con tutti i sensi, per scoprire quel Silenzio che non è assenza di suoni ma qualità di ascolto.  

Il viaggiatore farà esperienza d’incontro con un popolo semplice ed orgoglioso, legato ancora indissolubilmente a questa straordinaria terra e alle sue tradizioni.

Giorno I

Incontro in mattinata a Castelnuovo Cilento con la Guida e l’assistenza tecnica, briefing iniziale.

Itinerario in breve

Castelnuovo Cilento/Felitto circa 41 km 960m di salita 970 m di discesa.

Partenza del tour: 10:30 circa;

Difficoltà: Media;

Durata senza visite: 4 ore circa

Durata con visite: 7/8 ore circa

* Su richiesta è possibile modificare l'orario di partenza in base alle proprie esigenze.

Castelnuovo Cilento
Da qui nasce “La Via Silente”

Castelnuovo Cilento sorge su un colle tra il Fiumicello, a nord, ed il torrente
Badolato, affluente del fiume Palistro, che confluisce a sua volta nell’Alento, a
sud.

Il toponimo deriverebbe dal medioevale Castellum novum, documentato anche come Castrum Novum, in riferimento a un borgo più antico già esistente sul colle o di un
altro sito nella pianura ove imperversava la malaria, più che con il 
borgo di Novi (Velia).

Cose da vedere:

Felitto

Custodisce gelosamente uno dei paesaggi più incantevoli che si possono ammirare in Campania: si tratta dell’area protetta delle “Gole del Calore”. Incastonate in una profonda vallata a picco sul fiume le Gole del Calore costituiscono un paesaggio ancora integro nella sua selvaggia bellezza.

In questi 120 ettari di terreno protetto, dal ponte medievale situato a valle di Felitto fino ai confini con il territorio di Magliano, regna un silenzio irreale ove emergono sensazioni ormai dimenticate.

Arrivati a Felitto si possono effettuare varie escursioni:

In Canoa:

Sono un vero e proprio viaggio virtuale nel passato alla scoperta della natura più selvaggia e incontaminata, un’affascinante e coinvolgente percorso esperienziale a stretto contatto con circostante, con il benessere intrinseco che la natura possiede.

Le escursioni in canoa sono anche un momento di divertimento, di relax ricreativo e di piacevole refrigerio dalla calura estiva.

In pedalò:

Una passeggiata sul fiume, accompagnati da una guida che illustra le bellezze
paesaggistiche e naturalistiche delle Gole del Calore, i particolari nascosti e le
curiosità interessanti sulla flora e sulla fauna.

La visita ha una durata di circa 30 minuti, lungo il percorso la guida saprà
indicarvi i passaggi della lontra, le specie vegetali utilizzate un tempo come medicine naturali, le piante dell’artigianato locale, le marmitte dei giganti, le strane forme che l’acqua ha scavato nella roccia e tutte quelle piccole nozioni che rendono uniche le Gole del Calore.

In trekking:

In una visita guidata lungo un’ampia scelta di percorsi che si differenziano per
lunghezza e grado di difficoltà. I sentieri proposti interessano l’Alta Valle del Fiume
Calore salernitano e vengono concordati insieme a seconda delle esigenze del
gruppo.
Le Gole del Calore rientrano fra gli itinerari di trekking più interessanti del Cilento.

Sono tanti i sentieri da poter camminare, adatti a tutte le esigenze: dalla semplice passeggiata lungo il fiume, al percorso per trekker esperto.

 Percorsi enogastronomici: 

Si sviluppano all’interno di un circuito di aziende virtuose che propongono prodotti
di alta qualità, selezionati per un pubblico attento. Si tratta di degustazioni guidate in cui il produttore incontra il consumatore e lo rende partecipe della propria
esperienza. Vengono spiegati i processi di lavorazione, le caratteristiche del prodotto e le proprietà organolettiche.

Giorno II

Itinerario in breve

Felitto/Caste San Lorenzo/Trentinara circa 42 km 850m di salita 540 m di discesa.

Inizio del tuor: 10:30 circa

Difficoltà: Media

Durata senza visite: 3 ore

Durata con le visite: 5/6 ore

* Su richiesta è possibile modificare l'orario di partenza in base alle proprie esigenze.

Cose da vedere:

Castel San Lorenzo

E' situato nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, e non lontano dalla costa del mar Tirreno. Il suo territorio presenta diversi boschi: il bosco Infitina, caratterizzato da macchia mediterranea; il bosco Scanni Rossi costituito da 1 ettaro di macchia mediterranea; il bosco Zembrone costituito da 1 ettaro di macchia mediterranea; il bosco Laurenti con 5 ettari di castagno; e il bosco Foresta con 3 ettari di castagno. È attraversato dal fiume Calore Lucano che nasce dalle pendici del monte Cervati e il cui corso, fino a Roccadaspide, è tortuoso e spettacolare, sede di campionati di canoa. In alcuni punti è ricco di trote. La fauna è caratterizzata dalla presenza di cinghiali, volpi e fagiani.

Trentinara

Da qui si vede il Mediterraneo. Trentinara è la terrazza del Cilento, la finestra che, dallo sperone meridionale della Campania si affaccia sul mare, consentendo una vista meravigliosa, davvero mozzafiato.
Nel paese, dove si tiene un’importante Festa del Pane in estate, si respira un’aria antica.
Sarà che il borgo si snoda in deliziosi
 saliscendi, intervallati da archi che
uniscono, aprono e illuminano le stradine che s’arrampicano fino alla vecchia chiesa di San Nicola, che ora ospita una mostra permanente, e alla Torre dell’Orologio che, ahinoi, non segna l’ora esatta che due volte al
giorno.

Giorno III

Itinerario in breve

Trentinara / Castellabate / Acciaroli: about 52 km 630m elevation gain 1220m elevation loss.

Inizio del tuor: 10:30 circa

Difficoltà: Facile

Durata senza visite: 4 ore

Durata con le visite: 5/6 ore

* Su richiesta è possibile modificare l'orario di partenza in base alle proprie esigenze.

Un percorso panoramico e non particolarmente difficile, la costa rocciosa ed i maestosi Pini saranno panorami unici che ci faranno compagnia lungo tutta la costa. Tra i vari sali scendi, attraverseremo paesini di pescatori, oggi molto turistici.

Things to see:

Castellabate

Un percorso panoramico e non particolarmente difficile, la costa rocciosa ed i maestosi Pini
saranno panorami unici che ci faranno compagnia lungo tutta la costa. Tra i vari sali scendi, attraverseremo paesini di pescatori, oggi molto turistici.

Acciaroli

Il paese ottiene, da numerosi anni, per la qualità delle sue acque le "5 vele"di
Legambiente e la Bandiera Blu delle spiagge, insieme all'altra frazione
pollichese: Pioppi, capitale mondiale della Dieta Mediterranea. Una delle sue bellezze che la contraddistinguono e il caratteristico borgo tutto in pietra.

IV Giorno

Itinerario in breve

Acciaroli/Pisciotta/Castelnuovo Cilento circa 54 km 960m di salita 690 m di discesa.

Inizio del tuor: 10:30 circa

Difficoltà: Media

Durata senza visite: 5 ore

Durata con le visite: 7/8 ore

* Su richiesta è possibile modificare l'orario di partenza in base alle proprie esigenze.

Il nostro obbiettivo di oggi e raggiungere il nostro punto di partenza di questo fantastico tour, Castelnuovo Cilento, ma raggiungeremo prima Ascea Marina e Pisciotta.
Da Pisciotta per circa 14km ripercorreremo fino ad Ascea Marina la stessa strada, ammirando scorci e scogliere dal versante opposto.

Cose da vedere:

Pisciotta

E'uno dei borghi medievali e caratteristici del Cilento, si estende a sud della provincia di Salerno tra i comuni di Ascea e Centola Palinuro, posizionato sulla cima di una collina regalando un paesaggio suggestivo per chi naviga la costa cilentana.
La costa del comune di Pisciotta presenta varie spiagge, tutte molto diverse tra di loro, si passa dalla spiaggia in ciottoli di Marina Campagna e Pisciotta, alla spiaggia in sabbia di Caprioli.

Marina di pisciotta

Marina di Pisciotta è la frazione marinara del comune cilentano.
Un piccolo paese di pescatori che negli anni ha sviluppato un turismo di nicchia e alcuni prodotti di eccellenza come le alici di menaica. Molto 
caratteristico anche il piccolo porto, dove gli anziani pescatori tramandano le proprie tradizioni.

I NOSTRI PREZZI&SERVIZI

Ogni giorno sarete assistiti da una guida ciclistica, + un assistente tecnico, il quale si occuperà del trasferimento bagagli, assistenza meccanica durante tutto il percorso e all’occorrenza anche per un cambio abbigliamento per effettuare le varie escursioni.

Servizi inclusi nel pacchetto;

Briefing al nostro incontro;

Alloggio in strutture B&B o Hotel o agriturismi con trattamento mezza pensione* escluse bevande in camera doppia;

Guida ciclistica;

Navetta per trasferimento bagagli,

Supporto tecnico lungo tutto il percorso;
T shirt personalizzata per il tour
“La Via Silente”

Servizi non inclusi:
Ticket per escursioni o entrate ai musei;
Biglietti aereo o treno;
Spese mediche, o trasferimenti per infortuni;
Tutto quello non espressamente menzionato nel programma.

Il costo a persona:

5 notti incontro con il nostro staff nel pomeriggio del giorno prima della partenza del tour in un hotel, B&B exc a Castelnuovo Cilento scelto per il tour, costo a persona € 1225,00, luglio e agosto € 1390,00 euro;

Per 4 notti, con partenza del tour la mattina del nostro incontro a Castelnuovo Cilento, è di € 980,00, luglio e agosto € 1120,00;

Per 3 notti, con partenza del tour la mattina del nostro incontro, e fine dei nostri servizi all'arrivo del IV giorno giorno a Castelnuovo Cilento, il prezzo è di € 740,00 , luglio e agosto € 840,00 .

*La colazione e le cene possono essere servite non sempre nelle strutture dove alloggerete, ma in strutture nelle vicinanze convenzionate.

Supplement for the partecipation in the bycicle tour:

  • MTB, trekking; €12,00 al giorno

  • E-bike: €20,00 al giorno

  • Bici da corsa: €20,00 al giorno

X

Tour personalizzati su richiesta.

* prenotazione e maggiori informazioni invia una mail a: info@irentbike.com

Associazione "Solo in Bici"
Via Emilio Scaglione 476, 80145 Napoli (Italy

                                                Posizioni aperte solo per consegna e ritiri su prenotazione

                                                           Scafati (Na) - Via Dante Alighieri 15, 84018

                                                           Vico Equense (Na) - Corso Filangieri 80069

                                                        Piano di Sorrento (Na) - Via delle Rose 35, 80063 

                                                           Amalfi (Sa) - Piazzale dei Protontini 6, 84011

                                                               Salerno - Lungomare Trieste 6, 84031

                                                    Santa Maria di Castellabate - Via Sant'Andrea, 2, 84048

                                                     San Giorgio del Sannio (BN) - Via delle Cesine 9, 82018 

                Use of Cookies

Mobile +39 3774975416 
E-mail info@irentbike.com