Cartolina di Napoli

ITINERARIO IN SINTESI

Km Totali in Bicicletta 30 km ca –Dislivello totale 200m ca.

 

Incontro con la Guida e l’assistenza tecnica

per il briefing iniziale: presso Piazza del Plebiscito,

Napoli alle ore 10:00 ca.

Partenza del tour ore 10:30 ca.

Difficoltà: Media

Durata visite escluse: 3/4 ore

Durata con soste: 4/5 ore.

*Su richiesta è possibile modificare il punto

di partenza del tour e l’orario in base alle vostre esigenze.

Punti di interesse:

Piazza del Plebiscito: Ubicata nel centro storico, tra il lungomare e via Toledo, è considerata una delle più grandi della città e d'Italia e perciò utilizzata per le grandi manifestazioni. La piazza del Plebiscito è stata per secoli uno slargo irregolare, dove si svolgevano le feste popolari attorno alle cosiddette macchine da festa. Solo a partire dal Seicento fu gradatamente "regolarizzata", anche in conseguenza alla costruzione del nuovo palazzo Reale, ad opera di Domenico Fontana. Dalla metà del Settecento sono stati attuati interventi sempre più radicali da architetti già impegnati nell'edificazione del prospiciente Palazzo Reale.

Castel dell'Ovo: È il castello più antico della città di Napoli ed è uno degli elementi che spiccano maggiormente nel celebre panorama del golfo. Si trova tra i quartieri di San Ferdinando e Chiaia, di fronte alla zona di Mergellina. A causa di diversi eventi che hanno in parte distrutto l'originario aspetto normanno e grazie ai successivi lavori di ricostruzione avvenuti durante il periodo angioino ed aragonese, la linea architettonica del castello è mutata drasticamente.

Parco del Virgiliano: Fu realizzato a cavallo degli anni Venti e Trenta su disposizione dell'Alto commissariato per la Provincia di Napoli e aperto nel 1931 come parco della Vittoria o della Bellezza. Fu in seguito definito parco della Rimembranza fino a quando, grazie all'iniziativa di Guido Della Valle, assunse il nome di Virgiliano in onore del poeta romano.

Castel Sant'Elmo: è un castello medievale oggi adibito a museo, sito sulla collina del Vomero. Sorge nel luogo dove, dal X secolo, c’era una chiesa dedicata a Sant'Erasmo, da cui Eramo, Ermo e poi Elmo. Questo possente edificio, in parte ricavato dal tufo giallo napoletano, trae origine da una torre d'osservazione normanna chiamata Belforte. Per la sua posizione strategica, il castello è sempre stato un possedimento molto ambito.

Certosa di San Martino: Nel 1325, sulla sommità del colle, Carlo duca di Calabria, primogenito di Roberto d'Angiò, fece erigere il monastero. Sorto accanto al castello di Belforte (1325), oggi, sono riconoscibili soltanto alcune aperture con archetti in stile catalano che si trovano nell’ex refettorio, usate probabilmente come passavivande, venute alla luce in un recente restauro.

Costo a persona*

da 3/4 pax a max 15 pax  € 75.00/persona

Servizi inclusi:

  • Guida;

  • Noleggio bicicletta**;

  • Casco.

Servizi non inclusi:

  • Ingresso ai musei;

  • Pranzo.

Supplementi:

Supplemento bicicletta Mtb, trekking: 12.00€

Supplemento bicicletta con pedalata assistita: 20.00€

Supplemento bicicletta da corsa 20.00€

Supplemento per 1/2 pax: € 15.00 a persona

Su richiesta possiamo prenotare i biglietti per visitare:
- Castel Sant.Elmo
- Certosa di San Martino

(il prezzo del biglietto potrebbe variare in base al periodo e al numero di persone)

Su richiesta Tour personalizzati.

*per maggiori informazioni e prenotazione, scrivi a: info@irentbike.com

termini e condizioni

**Per questo tour, I Rent Bike mette a disposizione la city bike, ideale e confortevole per percorsi cittadini